The_pillows_-_RUNNERS_HIGH © 2011 corrimammacorri. All rights reserved.

Sballo del corridore

“Con il termine Runner’s High (sballo del corridore) si intende una certa sensazione di euforia riscontrata da molti atleti durante la pratica sportiva prolungata. Prima che fossero compiute mirate ricerche a riguardo, questa condizione era per lo più attribuita a cause psicologiche invece che ad una causa neurochimica. Alcune recenti ricerche (2008) hanno infatti provato la dipendenza di questa sensazione euforica dal rilascio di endorfine da parte dell’ipofisi durante l’esercizio fisico di una certa durata (la durata minima varia soggettivamente ma in genere non è mai inferiore ai trenta minuti di sforzo fisico continuativo). Agiscono come una vera e propria droga. Essendo necessario uno sforzo prolungato, il runner’s high è molto più frequente in atleti specializzati nelle attività aerobiche, in particolare maratona (da qui il nome) o ciclismo.”
Fonte: wikipedia
ORA MI SPIEGO MOLTE COSE!

Regola #9: “Attenzione che dopo un pò si diventa dipendenti”

NOTE +
9^ Allenamento: 45‘ a ritmo lento e costante.